SPAZI & PADRONI
Lascia un commento

Milano Showcooking Series: ‘Presso’

Eccoci al secondo appuntamento della speciale mini collezione di articoli Milano Showcooking Series! Vi conviene sgranocchiare qualcosa mentre leggete. 

PRESSO 1

#2 – PRESSO, Via Paolo Sarpi 60

Come nascono le idee, quelle buone? È una domanda che chiunque si pone al cospetto di un progetto ben riuscito. Claudio Garosci ha pensato a Presso un venerdì sera qualunque mentre guardava Zelig a casa. Si domanda: perché la sera di un week end in cui si dovrebbe star fuori a divertirsi, in molti stanno a casa a guardare questo programma tanto seguito? La risposta a questa domanda è stata creare un luogo che non sia casa propria ma dove le persone possono sentirsi coccolati dall’ambiente domestico.

PRESSO 2

Nel cuore della Chinatown milanese, in via Paolo Sarpi, non mi aspetterei un luogo come Presso. In questi 300 metri quadri c’era un tempo la sartoria Bardelli, me lo dice Fabia, la responsabile della comunicazione che mi riceve nell’arioso open space climatizzato. Presso fa parte della start up che Garosci e Valeria Baggia hanno fondato: Kook Sharing. Funziona come uno showroom attivo, ogni elemento d’arredo – dalle sedute Plinio Il Giovane ai rubinetti Fantini, passando per gli utensili Alessi – è in esposizione, non per la vendita. Ma non di solo showroom vive Presso.

Chiedo a Fabia lumi sul nome: perché Presso? Mi fa notare il logo: C/O, ovvero “presso” nel linguaggio postale. È un indirizzo ideale che può essere quello della tua riunione di lavoro, della tua festa di compleanno, della tua-cena-con-amici-in-cui-cucini-tu-anche-se-non-sei-un-fenomeno-ai-fornelli. Perché Presso è uno spazio affittabile a tariffe accessibili per le esigenze più variegate. È un open space separabile in tre “case” grazie a pareti mobili. Le ampie vetrate danno sul passeggio di Paolo Sarpi, siamo al pianterreno, e così si innesca un’osmosi tra spazio interno ed esterno (ovviamente oscurabile qualora i clienti lo richiedano).

PRESSO 4

Lo spazio è elegante e dal tocco minimal-pop e ospita eventi aziendali e privati, co-working ma anche riprese per puntate pilota o pubblicità. Ogni evento è “personalizzabile” e a supervisionare che tutto vada per il verso giusto c’è sempre qualcuno del personale presente. Ma l’invadenza è bandita, of course.

PRESSO 3

Fabia mi conduce nel cuore del progetto Kook Sharing, parliamo della start up. È composta da un team giovane di una decina di persone comprese tra 22 e 30 anni e dalla formazione eterogenea: Garosci ha una laurea in antropologia e scrive di economia, Baggia è un’ingegnere gestionale, poi c’è chi ha frequentato lo IED, chi ha una laurea in design, chi in psicologia, chi sta per terminare gli studi in giornalismo. C’è un clima cordiale e di grande affiatamento, è il lavoro di una squadra che crede in un progetto comune e in cui le distanze gerarchiche sono ridotte all’osso, nonostante ognuno abbia un ruolo ben preciso e nessuno si intrometta nei compiti degli altri. Strano, vero? Affatto se in un team vige la mutua fiducia. E i buoni risultati si vedono, come testimonia l’espansione di Presso con l’apertura a breve di un nuovo showroom di 500 metri quadrati in via Marco Polo 9. In bocca al lupo!

E se vi siete persi il primo spazio di Milano Showcooking Series lo trovate qui. Alla prossima!

[Photo credits Presso]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...