W! A NUDO
Lascia un commento

Matera Design Weekend: benvenuto futuro

matera_design_weekend

Se il design è il vostro pane quotidiano, eccovi serviti un appuntamento che non potete perdervi. Il 9 Dicembre parte Matera Design Weekend: 3 giorni di festa, incontri e innovazione sul tema del Design Immateriale con designer italiani e internazionali, realtà affermate ed emergenti del mondo del progetto.

Nato come progetto di Casa Netural, è un festival sul design, una grande community di designer, progettisti, artigiani, commercianti, aziende, addetti ai lavori e non. Un evento basato sulla novità e sul divertimento che ha l’obiettivo di mettere in contatto più persone possibili con il mondo del design. Web 2.0, open source, video games e social network sono solo alcuni degli aspetti che verranno affrontati, varcando le nuove frontiere del Design Immateriale con workshop, incontri ed eventi collaterali che inonderanno di novità il territorio materano.

Proprio per questo What a Space è entusiasta di partecipare all’evento come partner strategico, e per regalarvi qualche info in più direttamente dalla fonte, abbiamo fatto due chiacchiere con Leda Palermo, responsabile Ufficio Stampa dell’evento.

Perché Matera?

“La città dei Sassi è uno dei borghi più antichi al mondo ed è uno straordinario esempio di come l’uomo sia riuscito ad adattarsi perfettamente al contesto naturale attraverso il design. È una città unica sospesa tra passato e futuro, e le location prescelte saranno parte integrante della narrativa di Matera Design Weekend, ponendosi come paesaggi d’ispirazione per relazioni, scambi ed eventi.”

Perchè il Design Immateriale?

“Oggi viviamo in un mondo in cui i Social Network e le nuove tecnologie hanno invaso le nostre vite, rivoluzionando il concetto di “design”. Un mondo in cui il design è diventato #design. Un nuovo modo attraverso cui guardare il mondo, la vita, noi stessi. Il design è attitudine, è linguaggio. Non solo product design, ma anche digital design, open source, service design, game design, graphic design.

john-tackara

John Tackara

Il Design Immateriale è molto importante per generare nuove idee in territori lontani dai centri riconosciuti del design, rinnovando tradizioni che sembrano intramontabili.
Come dice John Thackara (ospite d’onore di questa edizione), c’è da disegnare il futuro e questo rappresenta una grande sfida e un’opportunità per chi fa design.

E quindi quale miglior luogo di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 per cogliere questa opportunità?”

Qual è la vision per l’evento di quest’anno?

“Ci siamo accorti che ci sono molte occasioni per parlare del design materiale o di alcuni frammenti del design immateriale (digital, games), ma pochi dove in maniera trasversale si portano esempi vari di tutto ciò che nn è materiale. La trasversalità crea sempre qualcosa di bello e inaspettato, e Matera Design Weekend è una piattaforma social dove incontrarsi, divertirsi, sorprendersi. E’ con questa idea che abbiamo pensato l’edizione di quest’anno e ci aspettiamo di vederla realizzarsi in pieno.”

Cosa non dobbiamo assolutamente perderci?

“Il Mystery Things Museum: una collezione di oggetti misteriosi, quel tipo di oggetti che a vederli sembrano belli ed interessanti ma di cui non riusciamo a capirne il funzionamento o la ragion d’essere. Un museo generato dalla community, un museo temporaneo.
Mystery Things Museum

Una talk di John Thackara: special guest di questa seconda edizione. Giornalista, scrittore, teorico del design, “guru” della sostenibilità. Scopriremo cosa ha a che fare il design con lo sviluppo sostenibile, immagineremo le città del futuro, come saranno organizzate, come possano le persone cambiare la propria vita grazie al design.

La Typo Run: una Caccia ai numeri fotografica, ambientata nei suggestivi Rioni Sassi di Matera, in cui i partecipanti dovranno scovare numeri civici perdendosi nelle vie del quartiere. Ogni partecipante dovrà munirsi di fotocamera e muoversi a piedi lungo il percorso che sceglierà di seguire per l’esplorazione.

A pranzo con Federico Mauro: Un format divertente per mettere attorno al tavolo un designer e altri curiosi per dialogare di design e mangiare sorseggiando del buonvino. Solo su prenotazione, scegli il tuo designer preferito e prenotati!

Federico Mauro works

Alcuni lavori di Federico Mauro (www.federicomauro.eu/projects)

Il Workshop Map Bot: I chatbot sono nuovi modi di interagire con servizi digitali utilizzando le chat. Il workshop sarà l’opportunità di fare un primo passo in questo mondo attraverso la realizzazione di un chatbot come guida turistica per Matera.”

E non finisce qui: al Matera Design Weekend vi aspettano anche DAF (Digital Art Factory) per gli amanti della computer grafica 3D, lo studio di design della comunicazione FF3300, il Founder e Direttore Creativo dei Digital Design Days & Award Filippo Spiezia, lo studio di design multidisciplinare Entropika in cui arte, design e tecnologia si incontrano, la Scuola Open Source e tantissimi altri!

Cosa state aspettando? Consultate il programma dell’evento e mettetevi in marcia: ci vediamo a Matera!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...