#WHATaSUCCESS
Lascia un commento

Alla #FordSocialHome tra Masterchef, Vogue e Wired

ford-social-home

La Ford Social Home ha spalancato le porte lo scorso 12 Gennaio, e a guardarsi indietro sembra ormai che sia aperta da sempre. La casa più ultra tecnologica e super social d’Italia, allestita presso lo spazio Bou Tek a Milano in Via Gonzaga 7, è ormai diventata infatti uno dei posti “to be at” della città, un salotto social teatro di eventi per tutti i gusti e fatto per scambiarsi opinioni, twittare a più non posso e incontrare personaggi della tv, dello show biz, della moda e molto altro.

masterchef

Il primo evento della Ford Social Home è stato infatti legato a Masterchef Italia, un appuntamento fisso settimanale per seguire tutti i giovedì in diretta le puntate del più grande talent show culinario del mondo, nonché per cucinare, mangiare e discutere insieme. Un successone che continuerà fino al 9 Marzo, e che possono seguire tutti iscrivendosi o partecipando ad un concorso Ford creato ad hoc.

Ma a trovarsi a suo agio tra le mura della Ford Social Home ci sono anche altri, come Vogue Italia che ha lanciato una serie di eventi dedicati al supporto dei talenti. Focus della prima serata è stato il fashion design e il mondo della moda, spiegati e illustrati da Sara Maino, Senior Editor di Vogue Italia e Head of Vogue Talents, che di fronte a una platea di designer, studenti, appassionati di moda, aspiranti stylist, ha raccontato del suo percorso nello scouting di moda e della nascita di Vogue Talents, senza tralasciare qualche aneddoto e dei preziosi consigli.

vogue-talents

Il prossimo appuntamento è fissato per il 25 Febbraio con Alessia Glaviano, Senior Photo Editor di Vogue Italia e L’Uomo Vogue e Web Editor di Vogue.it, che incontrerà il pubblico per una conversazione su Fashion & Photography.

E per chi non s’intende di moda ma preferisce parlare di tecnologia, ci ha pensato Wired Italia: da mercoledì 1 febbraio si è parlato di Industry 4.0 con Massimo Temporelli, co-fondatore di The FabLab: Make it real, di high-tech, lifestyle e molto altro. Il 20 Febbraio scorso inoltre, c’è stata una videogame party, dove da Pong ad Assassin’s Creed, i partecipanti hanno potuto rivivere i migliori videogiochi della loro vita, condividendo via social ricordi, record e momenti esaltanti della serata. Con l’aiuto dell’associazione Retrocampus inoltre, i partecipanti all’evento hanno potuto provare videogiochi vintage come Tetris o Space Invader grazie a una decina di cabinati arcade presenti in loco.

space-invader
Insomma, la Ford Social Home si conferma un luogo innovativo, dinamico e ricco di sorprese, il posto perfetto per vivere la contemporaneità senza rinunciare alla comodità di un divano e della sensazione di essere… a casa. Benvenuti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...