#WHATaSUCCESS
Lascia un commento

Fuorisalone 2017: arrivano i colletti di design di Barbara Montagnoli

E’ cominciata la Design Week 2017 e con essa il Fuorisalone, uno degli eventi più attesi dell’anno che riunisce a Milano il meglio del meglio del mondo e degli amanti del design. Tra questi c’è l’Atelier di Barbara Montagnoli, che per l’occasione presenta la sua Colletteria aprendo un temporary nella Bottega Storica Lagori Montenapoleone in Via Gerolamo Morone 3.

L’Atelier rappresenta un linguaggio di stile costruito sul concetto di slow fashion in antitesi all’ormai dilagante fast fashion, nel rispetto delle regole per la confezione sartoriale, ridisegnando i canoni in chiave contemporanea. Per questo abbiamo intervistato la stilista in persona per saperne di più.

Come, dove e perchè nasce l’Atelier?
L’Atelier è nato circa 15 anni fa, e negli ultimi due anni mi sono dedicata con le altre socie a ristrutturarlo in chiave più contemporanea. Io vengo da una famiglia che si occupa di sartoria da sempre, mio padre era un modellista, per cui mi piace sempre dire che “sono nata sul tavolo da taglio”.

Ultimamente abbiamo deciso di esplorare e occuparci di cose diverse – ci piace dire che noi ci occupiamo di “prêt-à-personnalité”. Questo perchè ci piace vestire non solo la persona ma anche la sua personalità, con l’obiettivo di creare capi unici, irripetibili e personali. Durante l’anno presentiamo delle collezioni che ci servono soprattutto come spunto per capire come una figura può essere valorizzata.

La stilista Barbara Montagnoli

Come nasce la colletteria?
Abbiamo cominciato con i colletti perchè creo spesso abiti da sera molto scollati, e pensando a come poter adornare il collo, una parte che di solito si copre solo con delle stole, volevamo trovare un modo diverso di farlo. Per questo abbiamo cominciato a studiare le gorgiere elisabettiane, con l’idea di creare un accessorio vero e proprio.

E qual è “l’asso nella manica” di un colletto?
Un colletto “di design” da una grinta diversa anche ad una semplice maglietta bianca, rende il tutto completamente diverso. Inoltre tutti i colletti sono unici, e tutti fatti a mano, di alta qualità sartoriale. A Milano ne abbiamo al momento circa un centinaio, sul nostro sito si possono vedere le varie collezioni. Dipende dal tipo di ricamo, ci vorrà da un ora o a molto di più. uno che è completamente piume e cristalli ci sono volute 4 ore.

Come si svolgerà l’evento durante la Design Week?
Sarà una performance live dal tema “Urban Jungle”, per la collezione dedicata al Fuorisalone 2017. Tutti i pomeriggi dalle 5:30 io sarò praticamente in vetrina per creare insieme alla cliente il colletto che desidera, completamente personalizzato.

E’ la prima volta che facciamo un temporary shop, e abbiamo deciso di provare perchè adesso c’è in giro l’idea generalizzata che tutto venga fatto a mano ma in realtà non è proprio vero. Vogliamo mostrare che per noi lo è, perchè sta alla base della nostra identità come Atelier. La Design Week inoltre è un’ottima opportunità perchè offre la cornice perfetta per i nostri colletti. Noi crediamo che sia un oggetto di design da indossare… non a caso li indossiamo regolarmente!

Cosa c’è nel futuro dell’Atelier?
Abbiamo numerose idee e diversi progetti su cui stiamo lavorando, per la maggior parte legati sempre ai dettagli sugli accessori – ci appassiona rivalutare gli accessori sartoriali in chiavi contemporanee. Al momento vendiamo anche all’estero, Londra, Parigi, Berlino e facciamo degli eventi per mostrare il nostro lavoro, cosa che continueremo a seguire sperando di espanderci ancora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...